EUKLIS KIisHyCloud, centralizzazione video via Cloud ad altissime prestazioni

EUKLIS lancia sul mercato la propria linea di telecamere per la centralizzazione video su reti geografiche via Cloud.

In cosa consiste questo nuovo approccio?

"A partire da oggi, le telecamere della linea EUKLIS KlisHyCloud, possono essere connesse alla piattaforma Cloud Microsoft Azure in totale sicurezza e ad altissime prestazioni sia per la gestione live, sia per la gestione delle archiviazioni video. Innovativa risulta certamente la possibilità di ricevere un allarme quando la telecamera non sta più funzionando, qualsiasi ne sia la causa".

Perchè è innovativa questa soluzione?

"Uno dei problemi che devono superare tutti i sistemi di centralizzazione quando hanno telecamere distribuite su una rete geografica, ad esempio gli istituti bancari con le proprie agenzie, gli istituti di vigilanza con i propri clienti, le utilities con le postazioni remote sul territorio, è quello di assicurarsi che il sistema di registrazione remoto e tutte le telecamere connesse stiano funzionando. Per far ciò, a volte implementano onerosi sistemi di interrogazione ciclica. Grazie al sistema di supervisione, tutto ciò non è più necessario, poiché l'allarme dovuto alla disconnessione arriva al sistema di centralizzazione senza la necessità di interrogazione da parte del sistema di centralizzazione".

Le prestazioni via Cloud sono sufficienti?

"Direi incredibili. Ad esempio, con appena 300 K/b si possono gestire telecamere con uno stream da 1 Mb a 5 immagini al secondo ed una latenza inferiore a 500 ms!".

Sul fronte centralizzazione?

"Le telecamere della linea KlisHyCloud connesse via Cloud possono essere federate alla piattaforma Genetec Security Center, via protocollo Stratocast e gestite da questa come fossero connesse direttamente. In altre parole, l'operatore della centrale operativa vede le telecamere e le gestisce come tutte le altre connesse via cavo, fibra o wireless".

Ma i costi?

"Se si considerano globalmente tutti i costi, si può registrare un importante risparmio. È previsto solo un canone per telecamera a fronte di un deciso risparmio in costi di hardware, software di licenze, di manutenzione".

Quali applicazioni innovative e quindi quali nuovi mercati? Un esempio?

"Certamente la videosorveglianza urbana è uno dei mercati più interessanti che può essere approcciato con un paradigma di sicurezza partecipata, in cui per esempio, il cittadino mette a disposizione la telecamera, installata fuori dal proprio condominio, alla Polizia Locale che la può così gestire ai fini di sicurezza".

Infine, come sono coinvolti gli installatori ed i system integrator in questo nuovo modello di business?

"I System Integrator e gli installatori giocano un ruolo chiave perché da questo nuovo paradigma possono ampliare le loro opportunità di mercato".

Contattaci

Un esperto dei nostri prodotti ti risponderà

Nome
Email
Telefono
Paese
Messaggio